Per una vacanza in riva al mare, ma lontana delle solite mete classiche e affollate di turisti, Lampedusa è la soluzione perfetta. Posta tra le coste della Tunisia e l’isola di Malta offre ai visitatori un paesaggio sorprendente, fulcro della natura mediterranea in tutto il suo splendore. La sua superficie, soprattutto calcarea, affascina tantissimi visitatori di tutto il mondo che, ogni anno soprattutto d’estate si riversano sulle coste e sulle spiagge, bagnate da un mare turchino.

Consigli di viaggio per Lampedusa

  • Se decidete di visitarla nei mesi estivi sappiate che le varietà di spiagge presenti sono innumerevoli e accontentano ogni visitatore. Le più famose e rinomate, quindi anche più affollate, troviamo la spiaggia di Guitgia, Cala Madonna, Marte Morto e Cala Pulcino. Spostandosi invece nella zona ad est troviamo Cala Maluk, Cala Francese o Cala Pisana con una costa sabbiosa perfetta per i bambini. Tuttavia, una bellezza unica, è la Spiaggia dei Conigli. Qui le tartarughe carretta-carretta, specie tipica del Mediterraneo, depositano le loro uova.
  • Lampedusa è comunque perfetta in ogni momento dell’anno. Gli appassionati di sport e natura, infatti, potranno cimentarsi nello snorkeling oppure nelle escursioni e nei trekking alla scoperta dell’isola e dei 320 ettari di Riserva Naturale. Si può inoltre pensare di fare un’escursione ad Albero Sole, il punto più elevato dell’isola 133m di altitudine. Le famiglie, inoltre, potranno visitare il centro di recupero dedicato alle tartarughe e a tutti gli animali marini che si trovano in difficoltà.

Offerte e consigli per arrivare a Lampedusa

  • Durante tutto l’anno Lampedusa è servita da diversi voli che la collegano con gli aeroporti di Palermo e Catania mentre, durante l’estate ci sono numerosi voli diretti con le maggiori città italiane, soprattutto durante il weekend. Per trovare delle offerte convenienti potete controllare i siti delle maggiori compagnie aeree che, con svariate settimane d’anticipo offrono voli a poco prezzo. Le compagnie più utilizzate che volano a Lampedusa sono Volotea nel weekend, Blu-Express il martedì, giovedì e venerdì, Alitalia, tutti i giorni da Catania e Palermi, nel weekend anche da Roma e Milano, Vueling e Meridiana.
  • Altro modo di raggiungere Lampedusa è il traghetto. Il porto di partenza è Porto Empedocle. Da qui i traghetti con biglietti convenienti sempre se acquistati con alcune settimane di anticipo, portano a Linosa e Lampedusa.
  • Da Porto Empedocle potete poi arrivare a Lampedusa anche in aliscafo, ma solo durante l’estate e il viaggio è di circa 4 ore.