Nella regione tirolese di Kufstein partono tour per escursioni e arrampicate nella riserva naturale del Kaisergebirge, dalla romantica valle Kaisertal fino in vetta alle famose cime del Wilder Kaiser.

C’è chi le montagne preferisce ammirarle a cornice di un paesaggio montano rilassante, durante piacevoli passeggiate, e poi ci sono i divoratori, quelli che le montagne amano sfidarle in verticale e sono in cerca di avventure alpine. La buona notizia è che laKufsteinerland, la regione tirolese della città fortezza di Kufstein, accontenta facilmente entrambe le inclinazioni. Il massiccio del Wilder Kaiser con la sua corona rocciosa è uno spettacolo da ammirare, offre un’infinità di percorsi per escursionisti e le sue ripide pareti rappresentano un mito per gli amanti dell’arrampicata.

Escursioni
Tra i 1000 km di sentieri ben segnalati della regione di Kufstein, i ben allenati possono addentrarsi nella riserva naturale del Kaisergebirge fino alle cime del Wilder Kaiser. Alcuni di questi percorsi attraversano il paradiso naturalistico della valle Kaisertal che, situata tra il Wilder e lo Zahmer Kaiser, rappresenta uno dei paesaggi più amati della regione per l’amenità e la purezza dei suoi luoghi. Il percorso dello Stripsenjoch, lungo 23 km, attraversa la Kaisertal partendo dal parcheggio Kufstein Sparchen lungo un’escursione di difficoltà media fino ad arrivare al rifugio Stripsenjochhaus (1.580 metri). All’inizio dell’escursione si devono superare i 280 scalini della salita Kaisertalaufstieg e da lì proseguire sempre sul largo sentiero dove si incontrano tre ottimi rifugi: il Veitenhof, l’Hinterbärenbad e l’Hans-Berger Haus. Dalla Stripsenjochhaus è possibile una breve escursione molto panoramica allo Stripsenkopf (1.807 metri) dove la veduta è impressionante su tutto il Wilder Kaiser. Riscesi alla Stripsenjochhaus, si ritorna per lo stesso itinerario, oppure scendendo dal versante opposto nella Kaiserbachtal e a Griesenau. Più breve ma intenso è ilpercorso Pyramiden Spitze, che da Kufstein porta alla vetta omonima a 1.997 metri per 13 km, affrontando un dislivello di 1.498 metri. Oppure, sempre partendo da Kufstein, si può raggiungere la cima Sonneck del Wilder Kaiser a 2.260 metri di altitudine in 14 km superando un dislivello di 1.761 metri. Inoltre, qui vi attendono le prime tre tappe delSentiero dell’Aquila e il tour di tre giorni da Kufstein ad Aschau.

Arrampicate
Le montagne del Kaisergebirge e il Wilder Kaiser rappresentano il sogno di tutti gli appassionati di arrampicata: sulle sue pareti i più grandi alpinisti hanno vissuto sfide mozzafiato e fatto la storia di questa disciplina (qui ad esempio è dove per la prima volta si è affrontato il livello 7 di difficoltà). La regione fa parte della rete Climbers Paradise Tirol e offre diversi itinerari su roccia nella natura selvaggia e incontaminata, ma non solo. I climbers possono infatti decidere se lanciarsi alla conquista delle cime oppure arrampicare nelle tante falesie di roccia all’aperto o nelle palestre, che rappresentano la formula ideale per l’allenamento. Per imparare a Niederndorf c’è il giardino per l’arrampicata “Ludwig Steub”, attrezzato con una parete di 40 metri di altezza e 50 metri di larghezza dove salire su 15 itinerari di livello semplice o intermedio. A Kufstein c’è la palestra indoor Alpenverein, mentre nel quartiere di Morsbach ideale è la parete di roccia con 50 vie diverse di grado di difficoltà da 3 a 10 e, a Schwoich, una superficie di 110 mq è dedicata ai corsi per principianti e a chi vuole migliorare la tecnica, ad eventi e gare. Ma non è tutto, ci sono molte aree di arrampicata, ad esempio per i più esperti vicino al rifugio Vorderkaiserfeldenhütte ci sono le pareti del Petersköpfel e dello Steingrubenwand.

Pacchetto
Dal 15 luglio al 30 ottobre, un soggiorno a partire da 2 notti nella Kufsteinerland in una pensione con prima colazione o in un albergo 3 o 4 stelle con mezza pensione oppure in un appartamento costa da 335 euro per persona. Il prezzo include il corso di arrampicata su roccia con istruttore privato per un giorno, noleggio attrezzature per arrampicare per 2 giorni, biglietto della seggiovia a/r Kaiserlift fino al Brentenjoch e 1 mappa da escursionismo. Inoltre, come ospite della regione di Kufstein è possibile godere di programmi di attività vari (sportivi, culturali, gastronomici e di benessere) oltre che di convenienti sconti.