Buone notizie per i croceristi di tutta Italia: Costa Crociere ritorna a fare scalo regolarmente con le sue navi nel porto di Genova. Ha già fatto debutto la bellissima “Costa Fortuna” che partirà da Genova ogni venerdì sino all’8 novembre. Nel 2019 gli scali Costa a Genova saranno in totale 40 a cui si aggiungeranno altre toccate di altre navi della flotta in primavera e autunno. Costa Crociere ha già annunciato la conferma di Genova anche per il 2020: al posto di “Costa Fortuna” arriverà “Costa Pacifica” che, dopo lo scalo inaugurale del 23 marzo 2020, tornerà a Genova ogni venerdì.

Costa Crociere torna a casa

Si tratta di un “ritorno a casa” per “Costa Fortuna” e “Costa Pacifica”: sono state costruite da Fincantieri a Sestri Ponente e poi inaugurate a Genova.

Questo ritorno rappresenta per noi sia un completamento della nostra presenza in città, dove siamo operativi con la nostra sede da oltre 70 anni, sia un punto di partenza per il futuro. Nei nostri programmi c’è infatti la costruzione di un nuovo terminal crociere nel porto di Genova, per il quale stiamo continuando a lavorare con le istituzioni locali per identificare la soluzione migliore. Il nuovo terminal di Genova andrebbe ad affiancarsi al Palacrociere di Savona e a La Spezia.

Queste le parole di Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere.

Costa Crociere, nuove escursioni a Genova

A Genova sarà possibile partecipare a nuove escursioni proposte da Costa Crociere, dal trekking urbano alla scoperta delle fortezze di Genova, dal parco avventura Righi al Genova in Segway.

SCOPRI LA NUOVA COSTA SMERALDA: LO SPECIALE DI LEONARDO.IT