Se avete intenzione di passare un week end fuori ma non sapete ancora dove andare, una delle mete ideali potrebbe essere Varsavia, splendida città che in questo periodo offre ai suoi visitatori una vasta gamma di eventi e manifestazioni legati all’arte contemporanea.

La capitale della Polonia negli ultimi tempi, infatti, è diventata uno dei maggiori centri culturali dell’Europa e, in questa fine di settembre, ospita tre grandi eventi da non perdere.

Il tema principale degli eventi è la musica. Si inizia dal 21 al 29 settembre con la 55esima edizione del Warsaw Autumn (L’Autunno di Varsavia), uno dei maggiori festival a livello mondiale di musica classica contemporanea. Per questa edizione i tanti artisti che parteciperanno – tra i quali ci saranno anche Kryštof Maratka, Mauricio Kagel e Jonathan Harvey – faranno le loro performance nelle più suggestive location della città.

Sempre a tema musicale ma di tutt’altro genere è il Skrzyżowanie Kultur (“Incrocio di Culture”) che si terrà dal 23 al 29 settembre. Artisti provenienti da tutto il mondo si alterneranno sul palcoscenico allestito in Plac Defilad tra balli, canti e strumenti tradizionali dal sapore etnico. Il tema portante di questa edizione del festival è Ispirazioni d’Oriente e ci saranno artisti provenienti anche dall’Armenia, dalla Siria e dalla Corea.

Non solo musica a Varsavia: l’ultimo week end di settembre si terrà il Warsaw Gallery Weekend, momento in cui tutti i luoghi culturali della città rimarranno aperti per tutti i visitatori e gli appassionati d’arte.